Pubblicato il

Che cos’è la Legge di Coulomb?

La legge di Coulomb dice che la forza di attrazione o repulsione tra due cariche \(Q_1\) e \(Q_2\) è direttamente proporzionale alle due cariche e inversamente proporzionale al quadrato della loro distanza d.

La Legge dice quindi che:

\(|| \overrightarrow{F}||=k_0 \frac{|| \overrightarrow{Q_1}|| || \overrightarrow{Q_2}||}{d^2}\)

Dove:

  • \(|| \overrightarrow{F}||\) è la forza di attrazione o repulsione tra le due cariche \( [N]\);
  • \(k_0\) è la costante di proporzionalità \([ \frac{m^2N}{C^2}]\);
  • \(Q_1\) e \(Q_2\) sono le due cariche coinvolte nell’interazione \([C]\);
  • \(d\) è la distanza tra le due cariche \([m]\).

La forza di attrazione o repulsione tra le due cariche ha come unità di misura il Newton.

figura che mostra l'andamento qualitativo del modulo della forza di interazione tra due cariche in funzione della loro distanza.
In figura viene mostrato l’andamento qualitativo del modulo della forza di interazione tra due cariche in funzione della loro distanza.