Pubblicato il

Come risolvere esercizio numero 4 pagina 38 (Le traiettorie della fisica azzurro) 

Testo 

EcoPassenger è un servizio fornito dalle Ferrovie dello Stato che permette di calcolare l’impatto ambientale – in termini di produzione di \(CO_2\) di un viaggio effettuato in treno, auto o aereo. Sulla tratta Milano-Napoli, lunga 770 km, un viaggiatore in treno immette nell’atmosfera 31 kg di \(CO_2\), contro il 76 kg in auto e i 115 kg in aereo.

A quanto ammonta la quantità di anidride carbonica prodotta per chilometro da ciascun passeggero con i tre diversi mezzi di trasporto?

Di che tipo di grandezza si tratta?

Soluzione

Punto 1

La quantità di anidride carbonica prodotta in treno per chilometro da ciascun passeggero è pari a:

\(\frac{31kg}{770km}\) \(\approx0.04\) \(\frac{kg}{km}\)

La quantità di anidride carbonica prodotta in auto per chilometro da ciascun passeggero è pari a:

\(\frac{76kg}{770km}\) \(\approx0.1\) \(\frac{kg}{km}\)

La quantità di anidride carbonica prodotta in aereo per chilometro da ciascun passeggero è pari a:

\(\frac{115kg}{770km}\) \(\approx0.15\) \(\frac{kg}{km}\)

Punto 2

La grandezza ottenuta è una grandezza fisica derivata, perché è una grandezza fisica dipendente da altre due grandezze fisiche fondamentali.